Benvenuto nella tua oasi di relax

Palazzo Belmonte è parte di un territorio ricco di bellezza e di cultura a ridosso della Costiera Amalfitana, nel Parco Nazionale del Cilento, Patrimonio Mondiale dell'Umanità.

Il Palazzo e le dépendance sono racchiusi tra i giardini e il mare, in un luogo esclusivo dove ritrovare il ritmo del piacere e del relax. Dalla terrazza Belvedere, inebriati dal profumo del mare, si vive il più incantevole dei tramonti guardando l’isola di Capri e la costiera all’orizzonte. L’atmosfera senza tempo, l’incanto del verde selvaggio e il profumo delle gardenie accolgono amabilmente i nostri ospiti. Palazzo Belmonte è il luogo ideale per una fuga romantica o per una vacanza perfetta.

Storia

e origini dell'attuale Principe, Angelo Granito Pignatelli di Belmonte, risalgono al 1000 d.c. La famiglia, che già possedeva altre residenze a Napoli e nel Sud d’Italia, fece costruire l'imponente Palazzo di Castellabate come riserva di caccia. Qui presero parte alle suggestive battute al cinghiale e alla quaglia i Re di Spagna e d’Italia, ospitati più volte a Palazzo. In questi ultimi anni il Principe ha intrapreso un ambizioso progetto di restauro del Palazzo Belmonte, il cui scopo è stato mantenere i fasti e le preziosità del passato apportando alla struttura quegli elementi necessari ad una ottimale fruibilità degli spazi interni ed esterni. Nel Palazzo Belmonte passato e presente si uniscono in una perfetta sintonia, una “casa lontano da casa” ricca di fascino, di bellezza, e inserita a pieno titolo nel patrimonio storico-artistico del Cilento.

TOP